Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / Conferenza stampa Mav: Inaugurata la stagione teatrale 2021/2022

Conferenza stampa Mav: Inaugurata la stagione teatrale 2021/2022

Il giorno 3 NOVEMBRE, alle ore 11:00, presso lo Space Gallery del museo, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del programma di eventi ed iniziative culturali del prossimo trimestre.

Sono intervenuti Luigi Vicinanza ( Presidente della Fondazione C.I.V.E.S.) , Ciro Cacciola (Direttore generale della Fondazione C.I.V.E.S.), Ciro Buonajuto (Sindaco del Comune di Ercolano), con la collaborazione culturale di Nino Daniele. A tal riguardo Nino Daniele ha dichiarato: <<Abbiamo scelto questo titolo “Riscoprire l’uomo” ispirandoci al più recente rinvenimento che ha riguardato il sito archeologico di Ercolano. La ripresa degli Scavi a Ercolano, dopo 25 anni, inizia a portare frutti. Il primo è la scoperta di uno scheletro di un uomo in fuga travolto sulla spiaggia dalla valanga di fuoco e gas sputata dal Vesuvio in eruzione. Il teatro è quello dell’antica spiaggia della cittadina, lo stesso luogo dove nell’ultima sistematica campagna di scavi, condotta negli ’80 e ’90 del ‘900, vennero riportati alla luce, ammassati nei piccoli magazzini affacciati sull’antico arenile, i resti di più di trecento fuggiaschi che avevano cercato riparo>>.

Daniele aggiunge <<Voglia di ripartire, voglia di vita. una vita con più senso e bellezza. Vita. Consapevoli del significato e del valore particolare del pronunciare qui questa parola anche in queste ore. Non a caso abbiamo scelto come traccia sonora la canzone di Morandi e Dalla “Vita”. Qui dove il virtuale è prologo conoscitivo e filo di Arianna per incontrare le vestigia del passato e andare nel reale della storia , alle radici dell’umano. Questa proposta vuole essere il nucleo di partenza di un progetto comune, di relazioni, di dialoghi tra le energie di una grande terra, Teatro è sinonimo di spettacolo dal vivo. Senza un rapporto, un’ empatia tra attori e pubblico non si dà. Il teatro è la polis. Qui il mito è già nel nome. La città di Ercole. E il mito è azione. Mi sembra rafforzare il messaggio, concludere con una citazione cara a Giuseppe Montesano e che chiude la presentazione della sua opera-mondo. “Tutto è già stato detto su queste parole, e niente è stato detto: chi si affida al già detto leggerà gusci morti, chi riapre le labbra che sono state chiuse e tenta di ascoltare la voce che arriva dal profondo, forse saprà”. Proviamoci insieme. E vivremo la speranza di (forse) sapere. Il fine è nulla, il movimento è tutto>>.

Di seguito la diretta della conferenza e il programma dell’intera stagione teatrale 2021/2022 che sarà completata da un intenso programma di eventi e nuove iniziative.

Vedi Anche

DIRETTA del Convegno “Il mare, un volano per il turismo” – Chi tene ‘o mare – Festival del Mare del Miglio d’Oro

Riflessione e dibattito sul potenziamento e la riqualificazione delle aree costiere nell’ambito di Chi tene …