Home / Magazine / WebGiornale / Ambiente

Ambiente

Fridays For Future: intervista al presidente di Let’s Do It! Italy Vincenzo Capasso

In occasione del Friday For Future, a ridosso della settimana del World Cleanup Day, intervistiamo Vincenzo Capasso presidente di Let’s do it! Italy. Facciamo un punto su partecipazione giovanile e sostenibilità. Per la Fashion Week di Milano anche un progetto di arte e moda che utilizza. Materiali di riciclo per …

Leggi Tutto »

Grandi risultati per il World Cleanup Day

Questo fine settimana hanno partecipato alle azioni oltre 100 mila volontari in tutta Italia Il 18 e 19 settembre si è celebrato il World Cleanup Day, la più grande azione civica di pulizia al mondo, coordinato in Italia dall’associazione ambientale Let’s do It! Italy. Sono oltre 1000 le attività che …

Leggi Tutto »

Hippocampus in prima linea per la tutela delle spiagge e dei mari: “Il cambiamento è nelle tue mani”

Il giorno 25 Luglio presso la spiaggia delle Mortelle e al porto del Granatello di Portici (NA) si è tenuta la prima operazione di pulizia di fondali e arenili nell’ambito del progetto Citizens For Waste End, finanziato dal CSV Napoli per l’avviso pubblico “Le comunità solidali”.

Leggi Tutto »

Marine Litter, il progetto di salvaguardia del litorale del Miglio D’Oro – Conferenza Stampa live streaming il 21 dicembre ore 12.00

Una Rete del Terzo Settore composta da associazione e cooperative al timone di un’azione pilota volta alla riqualificazione e allo sviluppo del litorale vesuviano.

Leggi Tutto »

Anmali in auto e caldo – come comportarsi

Continuano a verificarsi casi di animali lasciati in automobile sotto il sole o comunque con alte temperature, nonostante le sentenze di condanna per comportamenti di questo genere. LNDC offre una piccola guida sulle leggi e su cosa fare se ci si trova davanti a una situazione di questo tipo.

Leggi Tutto »

Yulin – la Lega Nazionale del Cane scrive all’ambasciatore

Come ogni anno torna il Festival di Yulin, nonostante il Governo cinese avesse annunciato la messa al bando del consumo di carne di cane. Uno dei più famosi wet market, mercati in cui gli animali vivi vengono tenuti in condizioni inaccettabili e uccisi sul posto, peraltro favorendo il cosiddetto salto di specie di virus e batteri come avvenuto per il Covid-19. LNDC scrive all’ambasciatore.

Leggi Tutto »