Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / SCHOOL of ROCK! al Portici Science Cafè

SCHOOL of ROCK! al Portici Science Cafè

Mercoledì 18 ottobre 2017 ore 17:30

c/o Villa Fernandes

bene confiscato alla camorra 

Via Diaz, 144 – Portici (Na)

il Portici Science Cafè presenta la conversazione/incontro su SCHOOL of ROCK! Oltre 60 anni di grandi canzoni e di grandi emozioni

 

Ospiti i giornalisti e critici musicali Michelangelo Iossa e Carmine Aymone, direttori e ideatori di ROCK!, mostra internazionale sulla Musica e i suoi linguaggi.

 

Mercoledì 18 ottobre alle ore 17:30, presso Villa Fernandes (bene confiscato alla camorra) in via Diaz, 144 a Portici (Na), inizia il quarto ciclo di appuntamenti del Portici Science Cafè. L’incontro,dal titolo SCHOOL of ROCK! Oltre 60 anni di grandi canzoni e di grandi emozioni, avrà come ospiti i giornalisti e critici musicali Michelangelo Iossa e Carmine Aymone, direttori e ideatori di ROCK!, mostra internazionale sulla Musica e i suoi linguaggi.

 

«Dai primi anni ’50 ad oggi, i giornalisti musicali Carmine Aymone e Michelangelo Iossa accompagneranno il pubblico in un lungo viaggio sulle rotte del rock. La loro partecipazione agli appuntamenti del Portici Science Cafè permetterà di comprendere gli sviluppi contemporanei del linguaggio rock, tra ribellione e istituzionalità, legata anche alla loro esperienza con la mostra Rock!» sottolinea l’ing. Vincenzo Bonadies, animatore del Portici Science Cafè.

 

Carmine Aymone e Michelangelo Iossa sono giornalisti e scrittori apprezzati, tra le più amate e seguite firme del giornalismo musicale nazionale, nonché ideatori e direttori della mostra internazionale ROCK! (PAN – Palazzo delle Arti Napoli). Entrambi napoletani e attivissimi su più fronti, hanno dedicato larga parte del loro lavoro a nomi come Beatles, Pino Daniele, Osanna, James Senese e tanti altri. 

 

L’ingresso è libero e gratuito. 

Per ricevere maggiori informazioni, scrivere a porticisciencecafe@gmail.com o visitare la pagina FB: Portici Science Cafè.  

 

 

Il Portici Science Cafè: Origini e Promotori

 

Grazie a un linguaggio semplice e diretto, gli specialisti svelano gli aspetti più intriganti del mondo della ricerca, lasciando che il pubblico interagisca e apprenda. Grazie all’ausilio di un facilitatore esperto del settore si affrontano temi quali, la finanza etica, il risparmio energetico, l’inquinamento ambientale, l’edilizia eco-sostenibile, il cyberbullismo e molti altri ancora, consentendo uno scambio di opinioni con il pubblico in sala. L’organizzazione degli incontri, che hanno luogo a cadenza mensile, è affidata all’Osservatorio per la diffusione della cultura e tecnologica, in collaborazione con l’Associazione BLab, la cooperativa sociale Seme di Pace Onlus, il Comitato Beni Comuni Portici – comitato acqua pubblica. Essa usufruisce della consulenza scientifica del Dipartimento di Agraria, dell’ENEA, del CNR, del Turtle Point di Portici, dell’IZSM e della Società Chimica Italiana – sez. Campania, oltre a godere del patrocinio del Comune di Portici. 

 

CS

 

Vedi Anche

A Toys Orchestra: “Midnight Again” una nuova linfa dallo sguardo differente”

“Midnight Again” degli A Toys Orchestra, segna il ritorno sulle scene della band rock-alternative di …