Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / Estratti di anime femminili: una rete di donne per le donne

Estratti di anime femminili: una rete di donne per le donne

«Il progetto nasce dalla volontà di dare voce a chi solitamente non ne ha. L’idea è quella di consentire a donne, che tutti i giorni incontriamo per le strade, di raccontarsi liberamente. L’obiettivo finale, infatti, è quello di raccogliere i loro vissuti in un libro in cui risulti solo il loro nome di battesimo». Esordiscono così le giornaliste Carolina Fenizia e Francesca Saveria Cimmino, presentando il progetto “Estratti di anime femminili”. Con il patrocinio morale dell’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Napoli, il programma prevede – prima della stesura del volume che sarà editato dalla casa Homo Scrivens – quattro incontri di speed date presso l’Emeroteca Tucci, sita in Piazza Matteotti. La prima data del calendario è giovedì 17 marzo dalle ore 10.00 alle ore 13.00.
Due appuntamenti a marzo e due ad aprile dove circa venti donne dovranno scrivere in anonimato su un bigliettino un pensiero o una problematica. I foglietti saranno mescolati in un’ampolla ed estratti casualmente. Dalla loro apertura, ogni persona avrà dieci minuti per confrontarsi con la partner prima di cambiare argomento e conversatrice.
Le organizzatrici aggiungono: «Da quando abbiamo lanciato l’evento su facebook abbiamo ricevuto un bel riscontro. Ci siamo chieste cosa mancasse e come potessimo sopperire. Noi saremo solo dei tramiti: le protagoniste saranno tutte le donne che parteciperanno e che vorranno partecipare».
Tanti i temi che spontaneamente saranno scelti e affrontati ma, in apertura, vi sarà sempre il reading di una attrice. Tra i noti nomi campani anche quello di Rosaria de Cicco o Nunzia Schiano. «Una commistione tra arte e letteratura. Ma, soprattutto, la possibilità di confrontarsi e relazionarsi all’altra. La possibilità di fare rete e di (ri)conoscere nell’altra se stessa. Speriamo funzioni!».

Per prenotarsi ai prossimi incontri basta inoltrare un’e-mail a:
estrattidianimefemminili@gmail.com

Vedi Anche

“Sogno o sold out”, presentata la stagione 2024/2025 del Teatro Sannazaro di Napoli

 Tra tradizione e contemporaneità il Teatro Sannazaro di Napoli celebra i 30 anni della scomparsa …