Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / In ricordo delle mamme vittime innocenti della camorra

In ricordo delle mamme vittime innocenti della camorra

Domenica 8 maggio 2011, alle ore 11, in occasione della Festa della Mamma, presso il Teatro San Carlo, il Massimo napoletano e la Fondazione Pol.i.s. della Regione Campania ricordano le mamme uccise dalla criminalità. L’iniziativa, promossa in collaborazione con la Direzione Generale della Pubblica Istruzione, si intitola Racconta la mamma…e portala a teatro. La scuola di ballo del Teatro e il Coro di Voci Bianche hanno realizzato uno spettacolo divertente, piacevole e coinvolgente, con deliziose coreografie e tanta musica, ricco di messaggi e suggestioni, pensato per adulti e bambini di tutte le età. Nell’ambito della manifestazione, l’attrice Francesca Rondinella leggerà una lettera rivolta dalle vittime innocenti di criminalità alle loro mamme, scritta dal vicepresidente della Fondazione Pol.i.s. don Tonino Palmese. L’iniziativa dell’8 maggio si inserisce nel solco della collaborazione tra la Fondazione Pol.i.s. e il Teatro San Carlo, intrapresa in occasione dell’evento Chi sono i nuovi mille? dello scorso 28 marzo, quando davanti a una platea di 1200 persone il giornalista Rai Giovanni Minoli intervistò il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, il fondatore di Libera don Luigi Ciotti e il direttore de Il Mattino Virman Cusenza.

Vedi Anche

Festival Internazionale del Giornalismo e del Libro d’Inchiesta – II Winter Edition

Dal 5 al 26 Febbraio alla Locanda del Cerriglio di Napoli la II edizione della …