Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / Karma B – MaschiE … al Teatro Bolivar di Napoli – l’intervista

Karma B – MaschiE … al Teatro Bolivar di Napoli – l’intervista

Maschiologia applicata all’ironia. Le Karma B portano in scena al Teatro Bolivar di Napoli, pregi e difetti dell’emisfero mascolino. Leggerezza, ironia e trasformismo, condito da un eleganza rainbow, sono l’arcobaleno colorato delle drag queen più famose di Italia. Le analisi , nel mondo degli uomini, sono la ricerca umoristica e scanzonata , in nove “categorie “ geniali, che rispecchiano con un alta forma di intelligenza uno spaccato di quotidianità e società comune a tutti e a tutti. La cifra stilistica “draguinesca” del duo è anche meravigliosamente retrò, con fantastici intermezzi che rimandano ai sogni di Brodway (firmati Cesare Cremonini) o al format de “Canzoncine” – social, dove con piccata e divertente, ma mai banale forma delle canzonette, si toccano temi come il gender gap e le tematiche del lavoro. Armoniche ed esplosive, sensuali e riflessive, compiono un pazzesco salto carpiato in avanti, tra tacchi e parrucche, rossetto e charme, con un gran finale, ripescando il karaoke di Fiorello (Festival di Sanremo loading), coinvolgendo il pubblico, in una splendido ed esageratissimo compiendo conclusivo. Il Lgbtqia plus-power sembra non terminare mai, le insegnati di maschiologia applicata sono il passepartout per scardinare l’odio, la violenza, gli haters e ogni controversia ed ipocrita moralità benpensate. E di questi tempi ne avevamo perdutamente bisogno.

Sergio Cimmino

Vedi Anche

Gegè Telesforo: “Il segreto? E’ scegliere i partners giusti. Io e Arbore due afro-meridionali curiosi”

Si intitola “Big Mama Legacy” il quindicesimo album di Gegè Telesforo pubblicato lo scorso 1 …