Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / Ponticelli street art

Ponticelli street art

Arte urbana ed esperimenti di bookcrossing condominiale a Ponticelli

Una nuova opera di street art a Ponticelli nel parco Merola ed un’occasione per lanciare l’iniziativa di bookcrossing condominiale all’interno delle palazzine popolari della periferia est di Napoli. Ad inaugurare “Lo trattenemiento de’ peccerille” (L’intrattenimento dei bambini), come il sottotitolo de “Lo Cunto de li cunti” di Giambattista Basile, la quarta facciata a cura di Inward, Osservatorio per la Creatività Urbana realizzata dall’artista Matteo Campo Dall’Orto, era presente anche l’Assessore al Decoro Urbano e allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello insieme all’ente Psicologi in Contatto Onlus con una rappresentanza del Rotary Club Napoli Est ed Atelier Re Mida.  Il progetto del bookcrossing condominiale è stato realizzato in concomitanza con l’opera di street art che rappresenta proprio dei bambini intenti a leggere. L’idea è quella di stimolare la lettura nei bambini e ragazzi della periferia est e proprio per questo all’inaugurazione, l’attore Niko Mucci ha letto alcune favole ai bambini del parco. Il libro disegnato tra le mani dei grandi bambini è stato regalato a quattro ragazzini del Parco Merola, uno per palazzina, da Domenico Basile, scrittore, discendente diretto di Giambattista, per un vero e proprio bookcrossing condominiale: ogni bambino che leggerà il libro annoterà o disegnerà ciò che desidera su appositi post-it e infine passerà ad altri ragazzi il libro, così potenziato dalla sua creatività, e così via, fino ad incrociare le letture tra i palazzi. Il parco dalla primavera scorsa quando iniziarono i lavori della prima facciata realizzata da Jorit Agoch, è diventato meta di curiosi ed appassionati d’arte per le quattro grandi opere, uniche in tutto il territorio napoletano.

 

Nicoletta de Vita

 

Vedi Anche

il 1° giugno Fondazione Ente Ville Vesuviane presenta il progetto “Green Craft” a Villa Campolieto, Ercolano (NA)

Sarà presentato sabato 1 giugno, alle 18.30, a Villa Campolieto, il progetto “Green Craft”, ideato …