Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / Giornata della Memoria a Napoli

Giornata della Memoria a Napoli

Comune di Napoli

Nella presentazione del calendario di eventi in occasione della Giornata della Memoria, l’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli Nino Daniele e l’Assessore al Welfare Roberta Gaeta hanno messo in campo una serie di iniziative volte ad accrescere “la partecipazione della nostra città alla ricorrenza del 27 gennaio così da superare il livello della pura e semplice celebrazione istituzionale, per diventare occasione condivisa di impegno civile e culturale”.

A tal fine, si è deciso di non limitare le iniziative al 27 gennaio, ma di realizzare una versa e propria “settimana della memoria” per contrastare le diverse forme di discriminazione diffuse allora come oggi: siano esse di razza, religione, di orientamento politico, filosofico, culturale.
La realizzazione delle iniziative è stata possibile grazie alla sinergia tra le diverse anime della vita culturale della Città: dall’Istituto Campano per la Storia della Resistenza al Teatro San Carlo, la Biblioteca Nazionale, la Comunità Ebraica di Napoli.

Per il 28 gennaio sono in programma due iniziative al Succorpo del Complesso monumentale dell’Annunziata: alle 10.30 la Performance e presentazione del libro “Mmamm ma. Storia di un attimo di vita in bianco e nero” e alle 17.00 la Presentazione del libro “Ivan Klíma. Una voce da Terezín. Miriam e altri racconti”.
Alle 21.00 al cineteatro La perla, via Nuova Agnano, 35 ci sarà “Nasza Klasa. La nostra classe. Una storia in XIV lezioni di Tadeusz Slobodzianek”

Il 29 gennaio alle 10.00 presso la Biblioteca Nazionale Sala Diversità (Cortile delle Carrozze) vi saranno una serie di proiezioni di film e letture di brani e poesie a cura dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza, dell’Antifascismo e dell’Età contemporanea “Vera Lombardi” e dell’ANPI; mentre alle 16.30, presso il Succorpo del Complesso monumentale dell’Annunziata ci sanno “Le vie di fughe con pentole e violini. Storie di una Storia”, iniziativa a cura dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli con testimonianze dei Rom, a cui seguirà un dibattito e animazioni musicali.

Vedi Anche

DIRETTA 15ª Edizione Fattorie Aperte

Nel corso della manifestazione le 300 Fattorie Didattiche iscritte all’Albo regionale della Campania ospiteranno gratuitamente …