Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / Tra Legalità e divenire

Tra Legalità e divenire

Lunedì 30 novembre presso l’I.T.I. E. Medi, di San Giorgio a Cremano in provincia di Napoli alle ore ore 10.30 si svolgerà il dibattito pubblico dal titolo, ‘Tra Legalità e divenire’, Dialogo sul rispetto delle regole e il bisogno di futuro. L’incontro vedrà come relatori l’ex Procuratore capo della Repubblica di Napoli, Giandomenico Lepore e l’ex Procuratore capo della Repubblica di Torre Annunziata Diego Marmo, entrambi impegnati per anni nella lotta alla criminalità e alla camorra e conoscitori dei nostri territori. Fortemente voluto dal sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, che ha intrapreso sin dal suo insediamento un percorso teso a sviluppare nelle nuove generazioni una coscienza all’insegna della legalità. La convivenza civile come oggetto del dibattito diventa così il punto da cui partire, per instaurare una vera e propria lotta alla criminalità da un punto di vista sociologico. Un’occasione importante per i tanti studenti della città di San Giorgio a Cremano, e un’opportunità per le classi dirigenti di ascoltare le vere problematiche delle nuove generazioni.

Fabio Noviello

Vedi Anche

il 1° giugno Fondazione Ente Ville Vesuviane presenta il progetto “Green Craft” a Villa Campolieto, Ercolano (NA)

Sarà presentato sabato 1 giugno, alle 18.30, a Villa Campolieto, il progetto “Green Craft”, ideato …