Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / ‘Ali spezzate’, il ricordo di Annalisa Durante

‘Ali spezzate’, il ricordo di Annalisa Durante

‘Ali spezzate’ racconta la storia di Annalisa Durante, vittima innocente di camorra, e di come si sono articolate a seguito del quel tragico incidente del 27 marzo del 2004 le vite di quanti le erano vicini. Dalla storia di una quattordicenne di Forcella Paolo Miggiano apre uno spaccato sulle altre giovani vittime della Campania e sulle vittime innocenti tutte.

La prima presentazione del testo avrà luogo ad undici anni dalla scomparsa di Annalisa Durante, venerdì 27 marzo alle 17.30 presso il Pan (via dei Mille 60, Napoli). Dopo l’anteprima andata in onda a Libri on air su Radio Siani mercoledì alle 21 Paolo Miggiano porta il libro, edito da Di Girolamo e promosso dalla Fondazione Polis della Regione Campania, al cospetto del pubblico. Alla presentazione interverranno con lui il giornalista e scrittore Gigi Di Fiore, il presidente del Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità Alfredo Avella, il giornalista Dario Del Porto,; il magistrato Giuseppe Narducci ed il presidente dell’Associazione Annalisa Durante Giuseppe Perna. A moderare il presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Polis Geppino Fiorenza.

Stefano Malla

 

Vedi Anche

Elio Germano e Teho Teardo, al Bolivar omaggio al “primo” Pasolini

Dopo  “Viaggio al termine della notte” di Cèline, egregiamente portato in scena nel reading -musicale …