Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / Albrosino esce con un album omonimo

Albrosino esce con un album omonimo

Il disco, è un concept album indipendente, ricco di onesti contenuti, semplici e diretti, poetici e ironici. AmbrOsino mischia i suoni della sua terra e con la sua idea melodica getta un ponte immaginifico che collega il porto rumoroso di Napoli con una spiaggia isolata di Malibù. C’è un filo rosso e sottile che lega ogni singola traccia come se fosse un’unica storia in cui immaginarsi e che accompagna per mano l’ascoltatore nella tempesta e nel sereno di un breve viaggio. Pensato e arrangiato per sottrazione, scavando il superfluo, svuotando le sonorità e le parole in eccesso proprio per dar luce alle piccole verità delle canzoni e spazio a un nucleo armonico vivo e semplice. “Per questo mio primo disco” – ci racconta lo stesso AmbrOsino – “ho voluto un suono avvolgente, caldo e analogico, e con voce misurata, quasi in punta di piedi, ho preferito raccontare le mie canzoni piuttosto che cantarle”.

‘AmbrOsino’ la cui tracklist è di seguito elencata – beneficia di un videoclip del brano ‘Ecco precisamente’ con la regia del bravo Dario Fiore, girato nei laboratori d’arte del Liceo Artistico Boccioni-Palizzi di Napoli e che anticipa di qualche settimana l’uscita dell’album – è stato registrato e missato presso la factory napoletana Mad Entertainment che fu set di due film culto come ‘Matrimonio all’italiana’ e ‘L’oro di Napoli’. Arrangiato dallo stesso AmbrOsino e dal giovane e talentuoso produttore napoletano Vincenzo ‘Phonix’ Foniciello. L’album contiene, inoltre, una ghost track in dialetto napoletano molto intima e nuda che l’autore stesso definisce una ‘spina nel fianco’.

Comunicato stampa

Vedi Anche

Festival Internazionale del Giornalismo e del Libro d’Inchiesta – II Winter Edition

Dal 5 al 26 Febbraio alla Locanda del Cerriglio di Napoli la II edizione della …