Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / Jane Thompson (HCP) ai colloqui sull’archeologia “Ercolano, il piccolo gioiello dell’associazionismo’’

Jane Thompson (HCP) ai colloqui sull’archeologia “Ercolano, il piccolo gioiello dell’associazionismo’’

Jane Thompson (HCP)  ai colloqui sull’archeologia “Ercolano, il piccolo gioiello dell’associazionismo’’

Nell’ambito dei colloqui di archeologia del “Festival della Memoria: il passato visto con gli occhi del futuro” al MAV di Ercolano, evento del Forum Universale delle Culture di Napoli e Siti UNESCO della Campania, Jane Thompson, project manager Herculaneum Conservation Project , ha elogiato la sinergia tra associazioni e istituzioni presente in questa realtà.

 ‘’Qui a Ercolano è successo qualcosa di particolare negli ultimi  anni.  – ha spiegato la dott.ssa Thompson – Lo abbiamo anche verificato lo scorso anno con un gruppo di studenti di Economia dell’Università Bocconi venuti a seguire progetti di sviluppo al rione Sanità e poi a Ercolano. Anche con loro Ercolano è stata accogliente e differente da altre comunità incontrate: in  questo territorio c’è  una grande capacità da parte dei cittadini di lavorare in gruppo, di associazionismo e di volontà di saper e voler lavorare con le istituzioni. A Ercolano con gli amici di Radio Siani, l’associazione antiracket, sono in tanti a mobilitarsi. C’è una sinergia in questo territorio tra cittadini e istituzioni che è una cosa molto rara. L’ho anche evidenziata quando si è parlato dell’area vesuviana al Consiglio Superiore dei Beni Culturali. Il Ministero dei Beni Culturali deve imparare a riconoscere chi lavora per i beni culturali, anche chi non è inserito in questo sistema. C’è da riconoscere le realtà che promuovono la cultura e attirano i turisti. A Ercolano c’è un piccolo gioiello formato da queste realtà. Se Ercolano è oggi definito un modello di conservazione e valorizzazione non è solo per la Packard che lavora per gli Scavi ma anche grazie al territorio, alle sue capacità associative e alla sua passione”,

L’incontro è stato moderato da Giuliano Volpe presidente del Consiglio Superiore dei beni culturali e paesaggistici. In chiusura ha partecipato l’on. Gianni Pittella capogruppo S&D  al Parlamento Europeo. Sono intervenuti Mario Cosmo, Direttore Tecnico, Agenzia Spaziale Italiana, Maurizio Di Stefano, Presidente Icomos Italia, Maria Paola Guidobaldi, Direttrice degli Scavi di Ercolano, Massimo Osanna, Soprintendenza Archeologica Pompei, Ercolano, Stabia, Paola Pesaresi, Herculaneum Conservation Project, Valeria Sampaolo, Direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Marta Santos, Coordinatrice del Museo archeologico di Catalunya – Empuries.

 

Grazie Jane per le parole che quotidianamente spendi nei nostri confronti e per il tuo impegno qui ad Ercolano

Redazione

Vedi Anche

DIRETTA del Convegno “Il mare, un volano per il turismo” – Chi tene ‘o mare – Festival del Mare del Miglio d’Oro

Riflessione e dibattito sul potenziamento e la riqualificazione delle aree costiere nell’ambito di Chi tene …