Home / Magazine / Legalità / Nomina nuovo procuratore antimafia, senatore Ruotolo: “Con Melillo torna al centro dell’agenda del Paese lotta alle mafie”

Nomina nuovo procuratore antimafia, senatore Ruotolo: “Con Melillo torna al centro dell’agenda del Paese lotta alle mafie”

“Rivolgiamo un buon lavoro al nuovo Procuratore nazionale antimafia Giovanni Melillo. Lascia Napoli, dove ha ricoperto il ruolo di Capo della Procura della Repubblica. La sua è stata una esperienza che ha arricchito tutti noi, fornendo in questi anni un contributo fondamentale sul fronte della lotta al potere economico-finanziario dei clan della camorra.

Melillo è all’altezza delle nuove sfide, meglio di altri ha saputo interpretare e cogliere l’elemento di novità del fenomeno mafioso ovvero la sua infiltrazione-connotazione nel tessuto della borghesia mafiosa, nei ceti professionali, nella politica. Un potere mafioso, evidentemente, non più stragista ma inserito stabilmente nel circuito dell’economia legale e dei poteri. Con la nomina di Giovanni Melillo a nuovo capo della Procura nazionale antimafia torna al centro dell’agenda del Paese la lotta alle mafie”.

Lo afferma in una nota il senatore Sandro Ruotolo del Gruppo Misto.

Vedi Anche

Racket e usura – la Regione Campania avvia la campagna della legalità – VIDEO E FOTO

Dal 20 aprile al 5 maggio, in diversi Comuni della Città metropolitana di Napoli e …