Home / Magazine / Diritti / Migranti, il 3 ottobre sarà la Giornata della memoria

Migranti, il 3 ottobre sarà la Giornata della memoria

Il 3 ottobre sarà la Giornata della memoria, in ricordo di tutte le vittime dell’immigrazione. L’approvazione è arrivata ieri mattina nell’aula del Senato. Il provvedimento è divenuto quindi legge, con 143 senatori che hanno votato a favore, 69 astenuti e 9 contrari. Il 3 ottobre è stata scelta come giornata a causa del naufragio avvenuto a Lampedusa, quando a morire furono 368 persone accertate e circa 20 dispersi. Grande soddisfazione del presidente del Senato Pietro Grasso, soddisfazione che arriva anche dalle associazioni del settore, espressa in commenti dall’Unhcr, e da Save the children, augurandosi che questa giornata di ricordo e di profonda riflessione, si traduca in un impegno concreto di accoglienza.

Fabio Noviello

Vedi Anche

UNICEF su GIORNATA CONTRO LO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO MINORILE

Dichiarazione di Catherine Russell, Direttore generale dell’UNICEF Per la prima volta dal 2000 è aumentato …