Home / Magazine / Legalità / Omicidio Lamberti, confermata condanna

Omicidio Lamberti, confermata condanna

La Corte d’Appello presso il tribunale di Salerno ha confermato la condanna a trent’anni di reclusione per Antonio Pignataro, autoaccusatosi quale partecipante all’omicidio della piccola Simonetta Lamberti, avvenuto il 29 maggio del 1982 a Cava de’ Tirreni, nel salernitano. La Corte d’appello conferma il pronunciamento dello scorso luglio.

Redazione

SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Omicidio Lamberti, 30 anni a Pignataro

Omicidio Lamberti, scarcerato Pignataro

29 maggio: Una vittima

Libera, nasce il presidio di Mercato San Severino 

Vedi Anche

DIRETTA integrale – Ventennale di Annalisa Durante tra musica e libri

Il 27 marzo prossimo la città di Napoli ha commemorato Annalisa Durante, vittima innocente di …