Home / Magazine / Legalità / I sapori della Legalità in Regione Campania

I sapori della Legalità in Regione Campania

Lunedì 22 dicembre, alle 11, presso la Sala Giunta della Regione Campania, il Presidente Stefano Caldoro presenta i prodotti della Bottega dei Sapori e dei Saperi della Legalità, provenienti dai terreni confiscati alle mafie, nel 7° anniversario dell’inaugurazione.

L’iniziativa vuole promuovere il lavoro delle cooperative giovanili sui terreni confiscati alle mafie e alcune tra le migliori esperienze di legalità del territorio regionale, dai cesti di Libera ai “pacchi alla camorra” del Nuovo Consorzio Organizzato, passando per il caffè della cooperativa Lazzarelle, che coinvolge le detenute del carcere di Pozzuoli, per i panettoni realizzati dai ragazzi dell’istituto penitenziario minorile di Nisida e le confetture di Casa Lorena, una delle attività prevalenti della cooperativa Eva, impegnata a Casal di Principe in un bene confiscato nel contrasto alla violenza sulle donne, tema quantomai attuale.

Nell’occasione, si presenta anche il nuovo Comitato Scientifico della Fondazione Polis, composto da 11 autorevoli rappresentanti della cultura e delle professioni del territorio regionale.

Comunicato stampa

Vedi Anche

Ercolano, ricorda i 30 anni della strage di via D’Amelio – DIRETTA

Martedì19 luglio 2022 alle ore 9.00 ad Ercolano nella sede comunale di via Marconi, intitolato …