Home / Magazine / Vittime Innocenti / 16 marzo: Tre vittime

16 marzo: Tre vittime

16 Marzo 1989 Palermo. Antonio D’Onufrio, 39 anni, ucciso perché ritenuto informatore della polizia.

16 Marzo 1990 Palermo. Scompare Emanuele Piazza, collaboratore del Sisde. Insieme a Nino Agostino sventò l’attentato dell’Addaura al giudice Falcone.

16 Marzo 2011 Bari. Giuseppe Mizzi, ucciso perché scambiato per un altro.

 

Vedi Anche

Vittime innocenti: 26 febbraio

1992 Pasquale Pagano e Paolo Coviello1995 Francesco Brugnano2000 Ferdinando Chiarotti2014 Vincenzo Ferrante2018 Jan Kuciak e …