Home / Magazine / WebGiornale / Ambiente / Restart For Me con CentroInsieme Onlus

Restart For Me con CentroInsieme Onlus

L’evento del CentroInsieme Onlus Progetto “Vela: Rendere Consapevoli” per un momento di progettazione partecipata e di pulizia. 

“Siete tutte e tutti invitati all’evento di Centroinsieme onlus! Domenica 1 marzo, dalle 10:00 alle 13:00, ci incontreremo proprio nello spazio antistante la Vela Verde, quella che hanno iniziato a demolire. Vogliamo progettare e realizzare uno spazio urbano diverso: verde curato, spazio d’incontro e svago e perché no, magari pure un orto!

 

 

Insomma, abbiamo tante idee e vogliamo ascoltare tutte e tutti! La giornata vedrà un momento di progettazione partecipata con il contributo di coloro che vivono l’area, di associazioni quali Retake Napoli, Let’s Do It, N’ Sea Yet, WWF Napoli, Greenpeace Gruppo Locale di Napoli, Primaurora. Avremo momenti di pulizia, recupero e sensibilizzazione e naturalmente una piacevole pausa-merenda Plastic Free. Tutto sotto l’ombra e la protezione dei maestosi pini che “abbracciano” lo spazio.

 

 

Per aiutarci nella buona riuscita dell’attività puoi portare con te: una borraccia per l’acqua, buste per la raccolta dei rifiuti, un paio di guanti e tanta voglia di stare insieme e di fare!”

 

PAGINA EVENTO FACEBOOK

 

L’Associazione CentroInsieme ONLUS – Progetto Vela: rendere consapevoli opera nel settore dell’assistenza sociale per il perseguimento, in via esclusiva, di finalità di solidarietà sociale ed intende restituire diritti fondamentali e dignità alle persone più deboli, come i bambini e i ragazzi di Scampia, a cui spesso vengono negati, e migliorare le loro condizioni di vita dal punto di vista educativo, culturale e di recupero sociale, fornendo loro strumenti adeguati, utili e finalizzati ad una scelta di vita basata sui valori di giustizia sociale e legalità. L’associazione elabora, promuove e realizza progetti di solidarietà sociale, attuando iniziative socio-educative e culturali ovvero attività laboriatoriali ludico-ricreative ed interventi di socializzazione ed integrazione a favore dei bambini e dei ragazzi di Scampia che vivono una particolare situazione di disagio soggettivo e sociale.
Il CentroInsieme, per i minori in condizioni di obiettivo disagio, connesso a situazioni psico-fisiche particolarmente invalidanti, a situazioni di devianza, di degrado o grave disagio economico-familiare o di emarginazione sociale, ha avviato numerose attività con l’obiettivo specifico di contrastare la dispersione e l’abbandono scolastico.

Vedi Anche

Marine Litter- Miglio d’oro, Webinar sui risultati e aspettative per il futuro nel solco di autosostenibilità ed economia circolare VIDEO

Nicola Caputo, Assessore regionale all’Agricoltura Regione Campania: “Mare risorsa fondamentale per la nostra economia!”