Home / Magazine / Diritti / Giovani e prospettive di lavoro per il futuro digitale

Giovani e prospettive di lavoro per il futuro digitale

Giovani, lavoro e futuro: queste le parole chiave dell’incontro che si terrà lunedì 15 gennaio alle 9 al Centro Sociale “M. Biagi” di Mercato San Severino, comune in provincia di Salerno. Patrocinato dal Comune di Mercato San Severino, il convegno rappresenta la parte finale del progetto “Glocal Network Services”, finanziato dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

“Giovani e Prospettive di Lavoro per il Futuro Digitale”, questo il titolo dell’evento, partirà dal remote working – la possibilità di lavorare direttamente da casa, un fenomeno in forte crescita –, che ha creato, per un gruppo giovane, proveniente dalla Campania, l’opportunità di fondare la prima Agenzia di intermediazione tra internazionale e regionale (www.thinkaway.cloud). La mission dell’Agenzia ThinkAway è favorire l’occupazione dei giovani in tutti i campi che, utilizzando il web come strumento principale, siano svolti da remoto. Si tratta di una start-up che, dopo un iniziale momento di formazione dei suoi giovani componenti, ha creato servizi per i coetanei di coloro che l’hanno fondata. Un circolo virtuoso che supporta microworkers e freelancer nel lavoro, connettendo il locale al globale.

L’iniziativa di lunedì 15 gennaio rappresenta un punto per una nuova partenza nel quale si analizzerà il lavoro svolto e si porranno in essere i piani per gli sviluppi futuri dell’agenzia. Tra gli enti promotori AssoEfa di Salerno e la cooperativa La Locomotiva di Napoli, che hanno predisposto un piano di sostenibilità per la sopravvivenza e la crescita del modello. L’obiettivo è incrementare le collaborazione con le istituzioni scolastiche e universitarie della Campania, già presenti in tutte le fasi del progetto. 

Una nuova sfida, dunque, che guarda al futuro.

Emma Di Lorenzo

Vedi Anche

“Il volontariato ai tempi della pandemia: come e perché raccontarlo”. Ecco il convegno del CSV Napoli per la Giornata del Volontariato e i 10 anni di Comunicare il Sociale

Celebrare la Giornata internazionale del Volontariato e festeggiare i 10 anni dalla fondazione di “Comunicare il Sociale”. Questo il senso del convegno “Il volontariato ai tempi della pandemia: come e perché raccontarlo”, organizzato dal CSV Napoli per venerdì 4 dicembre alle ore 17.00.