Home / Magazine / Diritti / Amicar, il taxi solidale

Amicar, il taxi solidale

Amicar è il nuovo servizio offerto dal gruppo Gesco un vero e proprio servizio di ‘taxi’ solidale, per tutte quelle persone con capacità motoria ridotta e per anziani. Il progetto sarà presentato venerdì 3 luglio alle ore 11.30 presso l’Opera Cafe Scaturchio di Piazza Trieste e Trento. Un servizio attivato da operatori specializzati del settore, che accoglie richieste di spostamenti non solo a Napoli e provincia, ma darà anche la possibilità di effettuare visite guidate per singoli o per gruppi a prezzi veramente ridotti. Alla presentazione del 3 luglio parteciperanno Sergio D’Angelo, direttore del gruppo Gesco, Giampiero Griffo, responsabile della Sezione sulle diversità della Biblioteca nazionale di Napoli, membro dell’esecutivo di Disabled Peoples’ International (DPI), e Rosario Stornaiuolo, presidente di Federconsumatori Campania.

Fabio Noviello

Vedi Anche

UNICEF su GIORNATA CONTRO LO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO MINORILE

Dichiarazione di Catherine Russell, Direttore generale dell’UNICEF Per la prima volta dal 2000 è aumentato …