Home / Magazine / Diritti / Laboratori migranti

Laboratori migranti

Teatro, danza hip hop, musica, artigianato, lingua araba, pittura, informatica e redazione del curriculum. Sono questi i tanti temi attorno a cui ruoteranno i Laboratori migranti, la nuova proposta ideata dall’Antoniano onlus di Bologna in collaborazione con il gruppo informale Arte migrante. Sono laboratori aperti a tutti per creare una relazione più profonda tra senzatetto e operatori e valorizzare le capacità di ognuno. I laboratori inizieranno martedì 17 febbraio e si svolgeranno a cadenza settimanale nella grande sala d’aspetto della mensa dell’Antoniano, in via Guinizzelli a Bologna.

Fabio Noviello

Vedi Anche

CSV Napoli, sportello territoriale a Sant’Antonio Abate. Venerdì 6 maggio l’inaugurazione

A Sant’Antonio Abate nasce lo sportello per il volontariato di CSV Napoli, destinato a sostenere …