Home / Magazine / Diritti / Corsi di Microlingua per cittadini stranieri

Corsi di Microlingua per cittadini stranieri

Al via da oggi i corsi di microlingua per stranieri del territorio titolari di protezione sussidiaria o asilo politico. Realizzati dal Csc (Credito Senza Confini) nell’ambito del Fer (Fondo Europeo per i rifugiati) per il progetto ‘Tessere’ dell’integrazione, gestito dall’associazione Less Onlus, in partenariato con Csc.

Il progetto offre l’apprendimento un linguaggio ‘settoriale’ ovvero centrato su specifiche aree di interesse lavorativo e si dividerà tra Caserta e Mondragone, nella città della reggia ci sarà tutti i martedì e i giovedì, dalle 15 alle 18, presso il Centro dei Servizi Sociali e Culturali S. Agostino, in via Mazzini 16, centrando il focus sul linguaggio dell’edilizia, mentre a Mondragone ci sarà tutti i lunedì e i giovedì, dalle 14.30 alle 17.30, presso la sede Csv di via Domiziana 652, andando a studiare il linguaggio della ristorazione. Le lezioni di tipo frontale, saranno accompagnate da strumenti multimediali per favorire il raggiungimento dell’obiettivo dei corsi, ovvero l’inserimento lavorativo dei cittadini stranieri che vivono in Campania.

Fabio Noviello

Vedi Anche

DIRETTA da Ferrara i Campionati Italiani Promozionali di Atletica Leggera FISDIR. 7-9 luglio 2023

In diretta da Ferrara la due giorni dei Campionati Italiani Promozionali di Atletica Leggera FISDIR. …