Home / Magazine / Diritti / Milano, pranzo della Befana per clochard

Milano, pranzo della Befana per clochard

Per il terzo anno consecutivo Milano ospiterà i clochard per l’ormai consueto pranzo dell’Epifania, domani 6 gennaio, presso l’Hotel Principe di Savoia. A cucinare per i senzatetto presenti ci sarà lo chef personale di Alberto di Monaco, colpito positivamente dall’iniziativa. Duecento le persone previste dai City Angels, che si occupano durante l’anno di dare sostegno ai senzatetto.

“Vogliamo rendere le feste un momento speciale per i nostri amici di strada. E attraverso la presenza di volti noti sensibilizzare i cittadini sull’importanza di pensare ai più deboli, senza chiudersi nell’egoismo”, racconta all’agenzia Redattore Sociale Mario Furlan, fondatore dei City Angels.

Camerieri per la giornata una trentina di volti noti, tra i quali i cantautori Ron e Roberto Vecchioni, gli imprenditori Arturo Artom e Fabrizio Labanti, le consoli generali di Albania ed Equador Julieta Cobanaj e Narcisa Soria.

Stefano Malla

Vedi Anche

Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne: gli eventi ad Ercolano

Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne due gli appuntamenti in programma ad Ercolano. La …