Home / Magazine / Diritti / Il governatore della Toscana e i suoi vicini

Il governatore della Toscana e i suoi vicini

Il governatore della Toscana Enrico Rossi ha postato nei giorni scorsi su facebook una foto che lo ritrae con i suoi vicini di casa di etnia rom con tanto di didascalia all’immagine che recitava “vi presento i mie vicini – si legge su facebook – siamo sul marciapiede davanti alle nostre case. Da sinistra Cassandra, Andra, Verdiata e Francesco con in braccio la piccola Narcisa. Accanto a me a sinistra Robert, il papà di Narcisa, e Dragos a destra, suo cugino. Papina, Papusa in ginocchio e Nadia in piedi, la mamma di Narcisa. L’ultima a destra è Dana, la moglie di Dano che ride dietro l’obiettivo e scatta questa bella foto di domenica pomeriggio a Firenze”.

Questa foto ha suscitato tantissime polemiche e il governatore Rossi si trova ora al centro di un grosso caso. Arrivano anche le critiche di Matteo Salvini e Giorgia Meloni, la risposta però sui social di Rossi non si è fatta attendere, dichiarando che ognuno ha la possibilità di esprimere ciò che vuole sui social, ma alcuni commenti fortemente xenofobi dovrebbero essere oggetto di attenzioni maggiori e continuando, “Esiste un’iniziativa del Parlamento europeo che si chiama No Hate Speech Movement, ritengo che Facebook Italia dovrebbe sostenere e dare risonanza a questa iniziativa, sono in gioco la cultura democratica e la convivenza civile”.

Fabio Noviello

Vedi Anche

Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne: gli eventi ad Ercolano

Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne due gli appuntamenti in programma ad Ercolano. La …