Home / Magazine / Musica / Celtic New Age, Enya

Celtic New Age, Enya

Nata il 17 maggio 1961 a Dore, un piccolo paese nel nord-ovest dell’Irlanda, in una delle aree in cui si parla la lingua gaelica e si conservano le antiche tradizioni celtiche, Eithne Nì Bhraonàin (nome gaelico che tradotto in inglese come Enya Brennan, significa “figlia di Brennan”) in arte Enya, è una delle cantanti che ha venduto più dischi al mondo durante la sua ormai lunga carriera.

La mamma Baba svolgeva la professione di maestra di musica, mentre il padre Leo, oltre a gestire un pub a Meenalech (il “Leo’s Tavern”) suonava da anni in una banda di musica tradizionale irlandese. Fin da piccola dunque (e cioè fin da quando i genitori intrattenevano lei e i suoi fratelli e sorelle cantando in lingua gaelica favole celtiche che avevano per protagonisti fate, maghi, draghi e cavalieri e ambientati in mondi fantastici) la futura cantante, quinta di nove figli, coltiva la passione per la musica e per il mondo del fantastico.

continua a leggere su www.biografieonline.it

di Redazione

Vedi Anche

Caterina Caselli: Casco d’oro

10 aprile 1946 Modena Caterina Caselli è una cantante, produttrice discografica, attrice e conduttrice televisiva …