Home / Magazine / Icone / L’industria della politica, Nelson Rockefeller

L’industria della politica, Nelson Rockefeller

L’enorme fortuna dei Rockefeller ha inizio alla fine dell’800, quando John Davison Rockefeller senior, figlio di un venditore ambulante, fonda la Standard Oil. Ben presto diviene uno degli uomini più ricchi della storia, giungendo a detenere il monopolio mondiale del petrolio.

Il nipote, Nelson Rockefeller, nato l’8 luglio 1908 a Bar Harbor (Maine), è uno degli eredi del suo patrimonio. E’ il terzo figlio di Abby Aldrich e John Davison Rockefeller junior, l’unico figlio del patriarca. Gli viene inculcata da subito una profonda etica della responsabilità: chi più ha deve contribuire al bene collettivo. Inoltre, a Nelson e ai fratelli, nonostante l’enorme ricchezza della famiglia, è insegnato che il denaro si guadagna lavorando duramente e che il modo migliore di usarlo è aiutare il prossimo.

continua a leggere su www.biografieonline.it

di Redazione

Vedi Anche

Joseph Pulitzer: The journalist

10 aprile 1847 Makó – 29 ottobre 1911 Charleston Joseph Pulitzer è stato un giornalista, …