Home / Magazine / Icone / Harvey Keitel: Pulp Fiction

Harvey Keitel: Pulp Fiction

13 maggio 1939 New York

Harvey Keitel è un attore e produttore cinematografico statunitense. Keitel nasce a Brooklyn, borough di New York, il 13 maggio del 1939 da una famiglia ebraica di ristoratori di origini polacche e rumene. Trascorse un’adolescenza turbolenta, culminata con l’arruolamento nei Marines all’età di sedici anni, con i quali prese poi parte all’intervento militare americano in Libano, denominato Operation Blue Bats, nel 1958. Ritornato a New York, s’iscrisse presso l’Actors Studio, mantenendosi nel frattempo come stenografo.

Lavorò dieci anni in teatro, prima di imporsi al cinema con Mean Streets – Domenica in chiesa, lunedì all’inferno, diretto da Martin Scorsese nel 1973. Per lo stesso regista interpretò anche Alice non abita più qui.

A questo seguì, nel 1977, I duellanti, esordio cinematografico del regista Ridley Scott. Negli anni ottanta la stella di Keitel sembrò offuscarsi, ma con l’inizio degli anni novanta ritornò prepotentemente alla ribalta con gli ormai classici Thelma & Louise (1991), Le iene (1992) e Pulp Fiction (1994) di Quentin Tarantino e con Il cattivo tenente (1992) di Abel Ferrara.

Nel 1993 è da ricordare la sua raffinata performance in Lezioni di piano di Jane Campion, dove appare integralmente nudo. L’anno successivo Keitel impersonò un detective alle prese con una guerra tra spacciatori in Clockers di Spike Lee. In Smoke (1995) e Blue in the Face (1995) di Wayne Wang, Keitel interpretò il gestore della tabaccheria che diventa l’epicentro dell’umanità eterogenea che vive a Brooklyn. Più recentemente (2006) ha recitato ne Il mercante di pietre di Renzo Martinelli, un film che affronta il tema del terrorismo internazionale. Successivamente ha preso parte a due film di Wes Anderson, Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore e Grand Budapest Hotel, e al film Youth – La giovinezza, di Paolo Sorrentino.

continua a leggere su wikipedia.org

Vedi Anche

Giovanni Falcone: Una vita per la legalità

18 maggio 1939 Palermo – 23 maggio 1992 Palermo Giovanni Salvatore Augusto Falcone è stato …