Home / Magazine / Musica / Renato Zero: Re dei sorcini

Renato Zero: Re dei sorcini

30 settembre 1950 Roma

Renato Zero, nome d’arte di Renato Fiacchini, è un cantautore, showman, ballerino e produttore discografico italiano.
Considerato un vero e proprio “cantattore” e chansonnier dalle grandi capacità istrioniche, provocatrici e trascinatorie, nel corso della sua lunga carriera ha pubblicato 38 album, di cui 28 in studio, 7 live, e 3 raccolte ufficiali; inoltre ha scritto complessivamente più di cinquecento canzoni (di cui molte ad oggi sono inedite), affrontando le tematiche più disparate, oltre che numerosi testi e musiche per altri interpreti. È uno dei cantautori italiani più amati, popolari e di maggior successo. Con più di 45 milioni di dischi venduti è tra i principali artisti italiani che hanno venduto il maggior numero di dischi ed è suo il record di essere in assoluto il primo ed unico ad aver raggiunto il primo posto nelle classifiche italiane ufficiali di vendita in cinque decenni consecutivi. Nato dall’unione tra Domenico Fiacchini, poliziotto, e Ada Pica, infermiera, Renato Fiacchini trascorre l’infanzia in via Ripetta e l’adolescenza nel quartiere della Montagnola a Roma. L’evento più rilevante del primo periodo della sua vita, da lui spesso ricordato, fu la malattia che lo colpì appena nato, una forma di anemia emolitica neonatale, che fu curata con una trasfusione completa di tutto il sangue.

continua a leggere su wikipedia.org

Vedi Anche

Enya: Only Time

17 maggio 1961 Gaoth Dobhair Eithne Patricia Ní Bhraonáin, meglio nota come Enya, è una …