Home / Magazine / Legalità / Premio Siani 2017: il programma della tre giorni dedicata alla memoria del giornalista vittima innocente di camorra

Premio Siani 2017: il programma della tre giorni dedicata alla memoria del giornalista vittima innocente di camorra

MERCOLEDì 20 SETTEMBRE 2017 

SALA “GIANCARLO SIANI” DE IL MATTINO

 

ORE 15.00 

Proiezione del Filmato Ricordando Giancarlo Siani dopo 32 anni a cura di Aldo Zappalà e Sergio Scoppetta con gli studenti di Scienze della comunicazione di UNISOB.

 

Tavola rotonda – Forum

 

Interviste a cura di Alessandro Barbano, direttore de Il Mattino, sul tema:

Ancora vittime, ma c’è anche un forte impegno della magistratura e delle forze dell’ordine, con la scuola in prima linea per l’educazione alla legalità ed alla cittadinanza responsabile. Gli studenti anticorpi della legalità.

 

Antonio De Jesu, Questore di Napoli

Ubaldo Del Monaco, Comandante provinciale dei Carabinieri

Isaiah Sales, Saggista e docente universitario

Lucia Fortini, Assessore all’Istruzione Regione Campania

Luisa Franzese, Direttore dell’USR

Annamaria Calmieri, Assessore all’Istruzione del Comune di Napoli

Aldo Zappalà, Docente dell’Università Suor Orsola Benincasa

 

Esperienze

 

Cesare Moreno, Maestro di Strada

Il patrimonio culturale dei maestri di strada

Geppino Fiorenza, Presidente comitato scientifico Fondazione Pol.i.s.

Guardando al futuro: i punti di lettura per i bambini e per le loro mamme in dieci quartieri della città di Napoli

 

 

VENERDì 22 SETTEMBRE 2017

VIA ROMANIELLO, DA PIAZZA LEONARDO

ORE 11.00 

Apposizione della targa al Murale di Via Romaniello

Saluti istituzionali

 

 

PAN, PALAZZO DELLA ARTI DI NAPOLI, VIA DEI MILLE 60

ORE 18.00

Inaugurazione del totem-espositore con immagini e video affianco alla Mehari, realizzato grazie al sostegno di Aeroporto Internazionale di Napoli

 

Proiezione del filmato Ricordando Giancarlo Siani dopo 32 anni

a cura di Aldo Zappalà e Sergio Scoppetta

 

Presentazione ufficiale del Videoclip Mehari Verde di Nando Misuraca (Suono Libero Music / Iod Edizioni).

Con il cantautore e produttore discografico napoletano interverranno alcuni dei protagonisti del progetto, tra questi:

Arnaldo Capezzuto, giornalista, Lello Savoiardo, docente di Sociologia, Università degli Studi Federico II, Claudio D’Avascio, regista del videoclip, Barbara Mercurio, attrice, Raffaele Sannino, poeta di strada, Carmen Ventrice, danzatrice e coreografa.

 

Intervengono:

Nino Daniele, Assessore alla cultura del Comune di Napoli

Tjuna Notarbartolo, Direttore del Premio Elsa Morante per Ragazzi

Giovanna Caiazzo, Ufficio stampa di Aeroporto Internazionale di Napoli

Paolo Siani, Presidente Fondazione Pol.i.s.

 

Modera

Francesco Pinto, Direttore della sede RAI di Napoli

 

 

SABATO 23 SETTEMBRE 2017

NISIDA, PRESSO L’IPM MINORILE, CENTRO STUDI EUROPEO

 

ORE 9.30

Inaugurazione della Tenda di “Nati per leggere” e “Leggendo cresceRAI”, realizzata dall’Associazione “Abbracci Onlus” di Claudio Zanfagna.

 

ORE 10.00

Proiezione del film Gatta Cenerentola di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone, prodotto da MAD Factory Entertainement con Rai Cinema.

Intervengono Alessandro Rak e Dario Sansone.

 

ORE 11.30

Saluti istituzionali dei rappresentanti del Comune di Napoli e della Regione Campania 

Introduce Gianluca Guida, direttore dell’IPM di Nisida.

 

PREMIAZIONE DEI COMPONIMENTI DEGLI STUDENTI

con lettura di brevi stralci

 

Commenti di Alessandro Barbano e Sandro Ruotolo.

Premiazione a cura di 

Ottavio Lucarelli, Presidente dell’ OdG della Campania, Claudio Silvestri, SUGC, Umberto De Gregorio, Presidente EAV, Ciro Maglione, Amministratore ANM, Domenico Tuccillo, Presidente ANCI Campania e Sindaco di Afragola.

 

Premiazione del miglior allievo della scuola di giornalismo UNISOB.

 

Lucio D’alessandro, Rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa.

Sarà presente Giovanni Melillo, Procuratore della Repubblica di Napoli.

 

Si ringraziano le istituzioni EAV, ANM e Comune di Afragola per aver donato copie del libro Fatti di camorra di Giancarlo Siani, edito Iod, agli allievi partecipanti al Premio Siani Scuola 2017.

 

 

ORE 13.00

Presentazione e proiezione del videoclip Puorteme ‘llà fore, la canzone interpretata da Lucariello e Raiz scritta dai ragazzi dell’ IPM di Aiuola durante il laboratorio “Le ali dei Leali” realizzato dalla Onlus The CO2.

 

 

Fonte Fondazione Polis

 

Vedi Anche

Ercolano, ricorda i 30 anni della strage di via D’Amelio – DIRETTA

Martedì19 luglio 2022 alle ore 9.00 ad Ercolano nella sede comunale di via Marconi, intitolato …