Home / Magazine / Icone / Willem Dafoe: Nymphomaniac

Willem Dafoe: Nymphomaniac

22 luglio 1955 Appleton

 

William J. “Willem” Dafoe è un attore statunitense. Inizia a recitare negli anni ottanta in diversi film e raggiunge la fama internazionale interpretando il sergente Elias Grodin nel film Platoon di Oliver Stone, l’agente speciale Alan Ward in Mississippi Burning – Le radici dell’odio, un controverso Gesù in L’ultima tentazione di Cristo, il vampiro ‘Schreck’ in L’ombra del vampiro, e Goblin nella trilogia di Spider-Man di Sam Raimi. Nella sua carriera ottiene due candidature ai Golden Globe e due candidature agli Oscar. Settimo di otto figli, proviene da una famiglia della media borghesia statunitense. Si iscrive all’Università del Wisconsin, dove segue dei corsi di recitazione.
Nel 1972 entra nel gruppo teatrale d’avanguardia Theatre X, con il quale partecipa a delle tournée sia negli Stati Uniti che in Europa. Conclusa questa esperienza si trasferisce a New York, dove nel 1977 fonda la compagnia teatrale Wooster Group. Intraprende una relazione con la fondatrice di quest’ultima compagnia, Elizabeth LeCompte (di 11 anni più grande), dalla quale avrà un figlio di nome Jack nel 1982.

 

 

continua a leggere su wikipedia.org

 

Vedi Anche

Renzo Piano: Premio Pritzker

14 settembre 1937 Genova Renzo Piano è un architetto e senatore a vita italiano. È …