Home / Magazine / Legalità / Una targa in memoria di Salvatore Barbaro

Una targa in memoria di Salvatore Barbaro

Sabato 5 marzo 2016 l’amministrazione comunale di Ercolano ha posto una targa commemorativa in Via Mare dove, nel 2009, fu ammazzato per uno scambio di persona il giovane Salvatore Barbaro. Successivamente, è partita una fiaccolata che ha attraversato il corso Resina per giungere nella Parrocchia di Santa Maria della Consolazione dove, dopo un breve discorso del sindaco Ciro Buonajuto e del Presidente della’Associazione antiracket “Ercolano per la legalità” Nino Daniele, è stata celebrata dal parroco Don Marco Ricci la funzione religiosa in ricordo della giovane vittima di camorra ercolanese alla presenza di numerosi cittadini, delle Forze dell’Ordine, dei volontari di Radio Siani e di diversi membri dell’amministrazione comunale.

 

Vedi Anche

Assemblea Regionale delle Associazioni Antiracket ad Ercolano – VIDEO

L’incontro, promosso dalla Federazione delle associazioni antiracket e antiusura italiane (FAI), si è svolto giovedì …