Home / Magazine / Legalità / Alife ospita la marcia per la pace

Alife ospita la marcia per la pace

Il comune di Alife, in provincia di Caserta, ospita la “Marcia per la Pace”. Un modo per ripercorrere lo storico passaggio della “Fiaccola della Pace” in memoria del centesimo anniversario dello scoppio della Prima Guerra Mondiale.

L’evento, promosso dal Movimento Internazionale per la Pace III Millennio, dalla Provincia di Caserta, dalla Regione Campania, in collaborazione con l’Istituto Autonomo Comprensivo di Alife e con il patrocinio del Comune di Alife e della Provincia di Caserta, si terrà sabato 11 aprile alle 10. Punto di ritrovo la piazza antistante la casa comunale. Il corteo si snoderà nel centro storico del paese per poi proseguire in direzione di via Porta Fiume, dove, nella piazza antistante la scuola dell’infanzia avverrà la cerimonia di piantumazione dell’albero intitolato alla Pace in memoria del centesimo anniversario della Prima Guerra Mondiale e dedicato ai caduti e alle vittime di tutte le guerre, stragi, attentati, criminalità e terrorismo nel mondo.

A seguire i delegati del Movimento per la Pace daranno voce alla lettura dell’appello nazionale per il riconoscimento del diritto alla pace. Seguiranno gli interventi finali da parte delle istituzioni presenti, sindaci e rappresentanti delle scuole sul tema della pace e della salvaguardia del creato. 

Alife vive una fase particolare della sua storia, in quanto potrebbe sorgere nel comune un impianto biogas per ospitare 75mila tonnellate di rifiuti. Per questo motivo il Comune intende lanciare anche un messaggio sul tema della salvaguardia ambientale. “Dopo cento anni di guerre, di crimini e di orribili massacri contro l’umanità, è venuta l’ora di inaugurare ‘’era della grande pace”, si legge in una nota diffusa dall’organizzazione dell’evento.

Mimmo Caiazza

Vedi Anche

DIRETTA integrale – Ventennale di Annalisa Durante tra musica e libri

Il 27 marzo prossimo la città di Napoli ha commemorato Annalisa Durante, vittima innocente di …