Home / Magazine / Musica / Arnold Schönberg: Metodo dodecafonico

Arnold Schönberg: Metodo dodecafonico

13 settembre 1874 Vienna – 13 luglio 1951 Los Angeles

 

Arnold Franz Walther Schönberg fu un compositore statunitense d’origine austriaca, tra i primi del XX secolo a scrivere musica completamente al di fuori dalle regole del sistema tonale e uno degli applicatori del metodo dodecafonico, basato su una sequenza (detta serie, da cui il termine musica seriale) comprendente tutte le dodici note della scala musicale cromatica temperata. Schönberg nasce a Vienna il 13 settembre nel 1874. La sua famiglia, ebrea, non viveva affatto nell’agiatezza economica; il padre Samuel aveva un negozietto di scarpe e viveva molto spesso di espedienti, e i suoi genitori non possedevano attitudini musicali. Il piccolo Schönberg infatti fu prevalentemente educato nelle lettere e dal modesto insegnante di francese che era conosciuto a Vienna in particolare come poeta dilettante. 

 

 

continua a leggere su wikipedia.org

di Fabio Noviello

Vedi Anche

Igor Stravinskij: The rite of spring

17 giugno 1882 – 6 aprile 1971 Igor’ Fëdorovič Stravinskij è stato un compositore russo naturalizzato …