Home / Magazine / Legalità / Palermo, cittadinanza onoraria a Libera

Palermo, cittadinanza onoraria a Libera

Attraverso una nota stampa diffusa dal Comune di Palermo il sindaco del capoluogo siciliano Leoluca Orlando ha fatto sapere di aver conferito la cittadinanza onoraria della città all’associazione Libera presieduta da don Luigi Ciotti. Un riconoscimento che arriva a due giorni dalle minacce di morte di Riina al sacerdote.

“Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha deciso di conferire la cittadinanza onoraria a tutti coloro che, operando con l’associazione ‘Libera’ di don Ciotti, vivono l’esperienza di contrasto alla cultura e all’economia della mafia, per l’affermazione dei diritti e della civiltà responsabile”, si legge nella nota.

Redazione

SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Riina minaccia don Ciotti

Vedi Anche

Assemblea Regionale delle Associazioni Antiracket ad Ercolano – VIDEO

L’incontro, promosso dalla Federazione delle associazioni antiracket e antiusura italiane (FAI), si è svolto giovedì …