Home / Magazine / Vittime Innocenti / 26 luglio: Quattro vittime

26 luglio: Quattro vittime

26 Luglio 1988 Falconara Albanese (CS). Roberta Lanzino (in foto), mentre si recava al mare in motorino, viene selvaggiamente aggredita, seviziata, violentata ed uccisa.

26 Luglio 1991 Palermo. Resta ucciso Andrea Savoca, 4 anni.

26 Luglio 1992 Roma. Si suicida Rita Atria, testimone di giustizia. “Con la morte di Paolo Borsellino era di nuovo orfana di padre e non lo sopportò”.

26 Luglio 1993 Scanzano (MT). Vincenzo De Mare, autotrasportatore, ucciso per aver rifiutato un carico di rifiuti tossici.

 

 

fonte: vittimemafia.it

Vedi Anche

Vittime innocenti: 22 febbraio

1949 Vincenzo Campo1981 Rossella Casini1991 Nicola Di Marco1992 Salvatore Mineo 1949Vincenzo CampoAvvocatoUcciso a Gibellina (TP) …