Home / Magazine / WebGiornale / Cronaca / ASHARAM E RISCHIO CHIUSURA…CHI CI CONOSCE CI SOSTIENE… .

ASHARAM E RISCHIO CHIUSURA…CHI CI CONOSCE CI SOSTIENE… .

L’Asharam Santa Caterina (bene confiscato alla criminalità organizzata presidio di Libera Campania) rischia di chiudere il 3 agosto: in tre anni, tra lavori edili, elettrici, arredamento e gestione, ci abbiamo messo oltre 130.000 euro di cui 13.500 finanziati nel 2009 dal Comune, siamo andati avanti solo grazie al volontariato di ragazzi straordinari

un colpo assurdo alla legalità…SOSTENETE LA NOSTRA CAUSA!

 

Ecco come hanno commentato solo alcune delle tante persone che hanno visto da vicino il nostro Impegno:

 Nicola Russo (Presid. Associazione Nazionale Magistrati Sottosezione di Torre Annunziata):

“E’ una vera vergogna che questo rischio possa solo paventarsi. Nella nostra città da tempo è morta qualsiasi forma d’impegno e di dibattito. Solo gli stupenbdi volontari di Ashram hanno fatto qualcosa per sconfiggere il silenzio e l’indiffe…renza. Io non li lascerò soli e chiedo a tutti coloro che ho avuto il piacere di ascoltare o da cui ho avuto occasione di essere ascoltato di mobilitarsi per sostenere questa realtà. Questa risposta vale cento affermazioni vuote di legalità fatte da un sindaco che li ha sempre osteggiati.”

 

Lorenzo Diana (ex segretario Commissione Antimafia):

“la vostra generosa iniziativa merita di proseguire e di essere sostenuta. Non può chiudere una bella realtà come l’Asharam!”

 

Libera Scampia

Cari amici della casa della pace,perdonateci se ci sentiamo tranquilamente assolti dalla latitanza sui crinali delle scelte concrete.

BEATI VOI CHE AVETE FAME E SETE DI OPPOSIZIONE.GRAZIE PER QUELLO CHE FATE.FORZA E CORAGGIO.

 

Philomena Varvo:

“piena solidarietà all’ Ashram!!!! conosco bene il lavoro fatto ed i sacrifici sostenuti dall’Asharam e da Maurizio S in prima persona, a partire dalla ‘nascita’ dello sportello immigrati/centro di cittadinanza..

PIENO SOSTEGNO E SOLIDARIETA’!!!!!”

 

Antonio Sicignano (consigliere comunale Castellammare di Stabia)

“E’ dovere dell’Amministrazione Comunale sostenere, anche economicamente, Asharam Santa Caterina, ovvero l’associazione che gestisce un bene confiscato alle mafie nel quartiere Santa Caterina e che si è segnalata per numerosi dibattiti sulla legalità che hanno sicuramente favorito lo sviluppo di una cultura dell’anticamorra

 

Salvatore Russo (consigliere comunale Castellammare di Stabia)

“Occorre scongiurare con forza questo sciagurato rischio. Contate su di me per qualunque iniziativa pensiate, anzi disponete di me come meglio ritenete. Jacopo organizziamo un incontro con l’assessore, se è il caso mobilitiamo consiglieri provinciali e regionali, la vs realtà è troppo seria ed importante!”

 

Andrea Di Martino:

“penso che lasciar chiudere un bene confiscato alla camorra e utilizzato per l’accoglienza migranti in una zona in cui la camorra faceva e fa affari anche fittando box come posti letto ai migranti sia un delitto. Un Delitto che questo… sindaco compie consapevolmente nella sua finta legalità. Ribellarsi è giusto agire sacrosanto. Contate su di me!(che in fin dei conti ho anche voluto e lavorato perché la vostra comunità operasse in quel luogo).”

 

Associazione “Gli Amici della Filangieri”

“vi siamo vicini per qualsiasi cosa. Quindi non esitate a chiedere un aiuto di qualsiasi natura, nei nostri limiti saremo al vostro fianco, per far si che questo progetto vada avanti.”

 

I giovani dei movimenti politici di Castellammare di Stabia:

“chiediamo o sottoscrivete la mia richiesta di convocazione di una riunione straordinaria per discutere del futuro dell’ ASHARAM… contro niente e nessuno ma solo per il futuro di questa struttura e per onorare il lavoro fatto da queste straordinarie persone……”

 COMUNICATO STAMPA

di Redazione

Vedi Anche

21 marzo “Passaggio a Nord Est”. In migliaia a Padova per la Manifestazione Nazionale di Libera.

21 Marzo “Passaggio a Nord Est”. In migliaia a Padova la piazza principale della XXIV …