Home / Magazine / Vittime Innocenti / 21 marzo: tre vittime innocenti

21 marzo: tre vittime innocenti

21 Marzo 2005 Posillipo (NA), ucciso Nunzio Giuliano, appartenente alla storica famiglia malavitosa, dissociatosi nel 1988.

21 Marzo 1976 Melito Porto Salvo (RC). Muore in ospedale Caterina Liberti. Le avevano sparato 2 giorni prima nel suo paese, Bruzzano. Uccisa perché aveva infranto la «legge dell’omertà». Avrebbe denunciato ai carabinieri le persone che le avevano rubato quattro capre.

21 Marzo 1990 Niscemi (CL). Nicola Gioitta, commerciante, ucciso durante una rapina.

Vedi Anche

31 luglio: Quattro vittime

31 Luglio 1979 Limbadi (VV). Assassinato Orlando (Nando) Legname, agricoltore, 31 anni. Non sottostava alla …