Home / Magazine / Icone / Rubin Carter: Hurricane

Rubin Carter: Hurricane

6 maggio 1937 Clifton – 20 aprile 2014 Toronto

 

Rubin Carter è stato un pugile statunitense noto anche come Hurricane.

Carter è stato un pugile tra il 1961 e il 1966, ma è conosciuto anche per essere stato accusato di un triplice omicidio, avvenuto il 17 giugno 1966 a Paterson, New Jersey, condannato a due ergastoli e successivamente scarcerato nel 1985, quando l’accusa rinunciò a muovere in giudizio una terza volta contro l’illegittimità processuale sollevata dalla Corte Federale sulla base di un possibile pregiudizio razziale subito da Rubin durante l’incriminazione.

La sua storia ha ispirato un film, Hurricane – Il grido dell’innocenza, con colonna sonora una celebre canzone di Bob Dylan. Nato a Clifton, Carter è cresciuto nella confinante città di Paterson, New Jersey, assieme a sei fratelli. I suoi genitori provvedevano al sostenimento familiare e all’educazione degli altri sei figli senza particolari problemi. Rubin invece cominciò presto ad avere problemi con la giustizia e venne assegnato ad un riformatorio per aggressione e furto poco dopo il suo quattordicesimo compleanno.

 

 

continua a leggere su wikipedia.org

di Fabio Noviello

Vedi Anche

Maria Grazia Cucinotta: Il Postino

27 luglio 1968 Messina Maria Grazia Cucinotta è un’attrice, produttrice cinematografica, regista e modella italiana. …