Home / Magazine / Vittime Innocenti / 18 febbraio: Tre vittime

18 febbraio: Tre vittime

vittimemafia.it

18 Febbraio 2002 Casal Del Principe (CE). Uccisione del sindacalista Federico Del Prete, fondatore dello Snaa, un sindacato degli ambulanti che aveva denunciato casi di intimidazione della camorra.

18 Febbraio 1962 Alcamo (TP). Ucciso il sindacalista Giovanni Marchese, da senpre dalla parte dei più deboli, ucciso due volte, prima dalla mafia, e poi dall’indifferenza della gente.

18 Febbraio 1998 – Napoli – Giovanni Gargiulo, 14 anni, un’esecuzione capitale. Ucciso con una fredda esecuzione di stampo camorristico a causa del suo cognome che riconduce alla faida di Napoli, Contini-Mazzarella.

Fabio Noviello

Vedi Anche

Vittime innocenti: 18 aprile

1991 Pellegrino de Micco, Michele e Salvatore Richiello1991 Giancarlo Conocchiella1991 Luigi Vigorito2011 Tita Buccafusca 1991Pellegrino …