Home / Magazine / Vittime Innocenti / 29 gennaio: Quattro vittime

29 gennaio: Quattro vittime

29 Gennaio 1989 Taurianova (RC). Ucciso Giuseppe Caruso, bracciante di 63 anni. Probabilmente uno scambio di persona.

29 Gennaio 1919 a Corleone (PA) ucciso Giovanni Zangara, dirigente del movimento contadino e assessore comunale. Ucciso dalla mafia di Corleone per mettere fine all’amministrazione di sinistra e riprendere il controllo.

29 Gennaio 1921 a Vittoria (Ragusa) ucciso Giuseppe Compagna, consigliere comunale socialista rimase ucciso in una incursione di combattenti di orientamento nazionalista, fascisti e il gruppo mafioso locale.

29 Gennaio 1986 a Palermo ucciso Francesco Alfano, 26 anni il padre, imprenditore metalmeccanico forse si era aggiudicato qualche commessa che non avrebbe dovuto vincere.

Fabio Noviello

 

Vedi Anche

Vittime innocenti: 22 maggio

1945 Raffaele Miceli 1945Raffaele MiceliDirettori di miniera di 42 anniUcciso a Centuripe (EN) Raffaele Miceli, …