Home / Magazine / Vittime Innocenti / 20 maggio: Due vittime

20 maggio: Due vittime

20 maggio 1914 a Piana dei Greci in provincia di Palermo furono uccisi Mariano Barbato e Giorgio Pecoraro. Barbato era un dirigente socialista e Pecoraro il suo cognato. Barbato era il braccio desto dell’allora candidato sindaco del partito socialista, in vista delle vicine elezioni amministrative, e fu assassinato dalla mafia di don Ciccio Cuccia, in combutta con la politica.

Fabio Noviello

Vedi Anche

Vittime innocenti: 19 maggio

1955 Domenico Barranco1980 Pino Amato1980 Pompea Argentiero, Lucia Altavilla, Donata Lombardi 1955Domenico BarrancoCarabiniere di 32 …