Home / Magazine / Musica / Glenn Miller: In The Mood

Glenn Miller: In The Mood

1 marzo 1904 Clarinda – 15 dicembre 1944 Canale della Manica

Alton Glenn Miller è stato un trombonista, direttore d’orchestra e compositore statunitense.

Fu un musicista jazz e direttore d’orchestra tra i più noti dell’epoca swing, e autore di brani celeberrimi come Moonlight Serenade del 1939. Tre premi Grammy Hall of Fame (1983, 1991 e 1996), sono stati assegnati a sue incisioni. I suoi arrangiamenti portarono alla celebrità anche brani di altri compositori, come In the Mood. Trascorse l’adolescenza a Fort Morgan, nel Colorado, dove prese lezioni di musica e cominciò a suonare il trombone nell’orchestra di Boyd Senter. Tra il 1921 e il 1922 studiò alla Colorado State University, successivamente si unì all’orchestra di Ben Pollack lavorando anche come arrangiatore. Negli anni trenta arrivò a New York lavorando come free lance sia in spettacoli dal vivo che negli studi di registrazione. Dopo aver collaborato, tra gli altri, con Red Nichols, con i fratelli Jimmy e Tommy Dorsey e con Ray Noble, nel 1937 formò la sua prima band, cercando di mettere a fuoco le sue intuizioni musicali e di sfruttare l’intensità del timbro del suo strumento, che si elevava sui quattro sassofoni creando un suono altamente riconoscibile.

continua a leggere su Wikipedia.org

di RockG

Vedi Anche

Caterina Caselli: Casco d’oro

10 aprile 1946 Modena Caterina Caselli è una cantante, produttrice discografica, attrice e conduttrice televisiva …