Home / WebRadio / Vip blog / AcinoEbbro Food&Wine / Taverna Santa Chiara: cucina nel cuore di Napoli

Taverna Santa Chiara: cucina nel cuore di Napoli

Poter mangiare piatti della tradizione napoletana con vista sul convento di Santa Chiara non ha prezzo. E’ un privilegio il cui costo si mantiene easy e sicuramente mette di buon umore una volta usciti dal piccolo ristorante a due piani nel ventre di Napoli.

Eretici, Folli, Santi, scrive Nives Monda sul sito internet, e l’onestà impiegata in questo progetto di vita è bene evidente nella franchezza e pulizia dei piatti che arrivano in tavola. Follia e santità forse stanno nell’avere rilevato questo ristorante che nelle precedenti gestioni non ha avuto molta fortuna, oltre a scegliere di stare aperti tutti i giorni senza alcuna pausa.

 

Osteria dell’Alleanza Slow Food, ha scelto di acquistare i prodotti impiegati in cucina da molti piccoli agricoltori e artigiani del circuito che orbita intorno ai principi del “Buono Pulito e Giusto” dell’associazione della chiocciola. Qui la pasta e patate con la provola diventa un piatto goloso, che si ha voglia di rimangiare pur essendo poverissimo e abbondante nella porzione. Nel fritto di paranza si nota la freschezza dei piccoli pesci trovati al mercato sui banchi delle pescherie, insieme alla fragranza e pulizia della frittura fatta proprio bene.

La braciola cotta lungamente nel sugo di san marzano è un’ altra ricetta tipica che Nives ha scelto di tenere sempre in carta e che mette tutti d’accordo. Un classico intramontabile. Gli spaghetti con zucchine e provolone del monaco,richiamo a Nerano, è uno dei piatti più richiesti, insieme agli spaghetti alle vongole o agli ziti alla genuvesa.

 

Una bella famiglia solare dà il benvenuto ed è diventata un punto di riferimento per chi abita nell’antica via Santa Chiara, per i tantissimi turisti che affollano quotidianamente la bellissima Spaccanapoli, per tutti i napoletani che amano passeggiare in questa zona così affascinante. Un indirizzo che mi piace visitare periodicamente lì dove purtroppo le aperture commerciali e turistiche sono poco rassicuranti.

 

Taverna Santa Chiara è in via Santa Chiara 6 Napoli tel 081 484909

 

Marina Alaimo

di RockG

Vedi Anche

Lo chef stellato Domenico Iavarone ospite ad Acino Ebbro

Domenico Iavarone, chef del ristorante Josè di Torre del Greco, ha appena ricevuto la stella Michelin.