Home / Magazine / Legalità / Processo Barbaro: Udienza del 12 settembre 2017 VIDEO COMPLETO

Processo Barbaro: Udienza del 12 settembre 2017 VIDEO COMPLETO

Il 12 settembre 2017, presso la Quarta sezione penale Corte di Assise di Napoli, presieduta dal Dott. Provitera, si è tenuta l’udienza del processo a carico di Natale Dantese, Pasquale Spronello e Antonio Sannino per l’omicidio di Salvatore Barbaro. 

 Salvatore fu ucciso a via Mare ad Ercolano il 13 novembre 2009 per un tragico scambio di persona, la sua “colpa” quella di guidare un auto dello stesso modello della vittima predestinata, una vittima innocente dell’assurda faida di camorra tra gli Ascione – Papale e i Birra – Iacomino.


Per questo omicidio già è stato condannato con rito abbreviato Vincenzo Spagnuolo, a trenta anni di reclusione.
 

Questa volta a parlare è stato il Pm Ferrigno che ha esposto alla corta la sua requisitoria.

L’esposizione del magistrato sui fatti che precedono e succedono l’omicidio fanno davvero male all’ascolto, la leggerezza per cui tutto è accaduto è assurda. Lo scambio di vettura della Suzuki Swift, le vittime designate Savino e Scannapiecoro del clan avverso, le dichiarazioni della collaboratrice di giustizia Madonna Antonella, moglie del reggente del clan Dantese Natale, che racconta alcuni retroscena dell’operazione. Nel suo intervento il PM Ferrigno riscostruisce i fatti di camorra che portarono alla morte di Salvatore Barbaro. La guerra di camorra tra le famiglie rivali nell’anno 2009. Durante la requisitoria, sono raccontati i dettagli delle giornate che vanno da prima a dopo l’omicidio, la fuga a Scafati a casa della fidanzata di un “uomo del Dantese” lo “Spagnuolo”. Dalle dichiarazioni di Madonna viene imputato l’errore fatale a Sportello designato specchiettista, mentre Spagnuolo e Sannino risultano gli esecutori. In casa di La Pietra a Scafati avviene il pagamento dello Spagnuolo dove proprio per l’errore commesso dai 5.000 euro pattutiti vengono consegnati allo Spagnuolo soltanto 800 euro.

 

Il video completo dell’udienza

 

https://www.youtube.com/watch?v=21uEtKktTCs|660|390|0

 

 

di RockG

Vedi Anche

Libera presenta Rapporto “Il Triangolo pericoloso. Mafie, corruzione e pandemia”

Mafia meno incline alla violenza ma maggiormente legata ai professionisti/colletti bianchi