Home / Magazine / Musica / Dan Akroyd: The Blues brothers

Dan Akroyd: The Blues brothers

1 luglio 1952 Ottawa

 

Daniel Edward “Dan” Aykroyd, CM, è un attore, sceneggiatore, musicista e cantante canadese naturalizzato statunitense. Nato all’Ottawa General Hospital in una famiglia cattolica, suo padre è Samuel Cuthbert Peter Hugh, di origine britannica, e sua madre Lorraine Hélène (nata Gougeon), franco-canadese; il giovane Dan decide di entrare in seminario, ma ne viene espulso a diciassette anni, ritenuto inadatto per la vita ecclesiastica. Si iscrive dunque all’Università di Carleton, nella sua città natale, Ottawa, per studiare sociologia e criminologia al St. Pius X e alla St. Patrick’s High Schools, ma interromperà gli studi prima della laurea.

Nel frattempo cresce l’amore per il palcoscenico e la comicità, tanto da indurlo a iniziare la gavetta come cabarettista in alcuni night-club. Il primo show ideato e interpretato da lui fu “Change for a Quarter” (1972). In breve, grazie alla sua abilità ed al successo ottenuto, ottiene numerose partecipazioni alla televisione canadese. A Toronto, Aykroyd incontra per la prima volta il comico statunitense John Belushi, con il quale instaura non solo un solido rapporto lavorativo, ma anche una profonda amicizia. Negli anni seguenti, dal 1975 al 1980, la coppia sarà protagonista del cast originale del celebre show della NBC, il Saturday Night Live, un programma che ha rivoluzionato la televisione americana e che ha lanciato i maggiori talenti comici del cinema statunitense. Nel 1979, Aykroyd e Belushi collaborano anche sul grande schermo, con la commedia 1941 – Allarme a Hollywood di Steven Spielberg, al suo quinto film. Aykroyd interpreta il sergente Frank Tree, capo di alcuni militari che vanno in giro con un tank.

 

 

continua a leggere su wikipedia.org

 

di Fabio Noviello

Vedi Anche

Ritchie Blackmore: Blackmore’s Night

14 aprile 1945 Weston-super-Mare Richard Hugh Blackmore, detto Ritchie, è un chitarrista inglese, fra i …