Home / Magazine / Vittime Innocenti / 17 dicembre: Tre vittime

17 dicembre: Tre vittime

vittimemafia.it

17 Dicembre 1980 Giugliano (NA). Filomena (Mena) Morlando, vittima innocente, rimase uccisa durante una sparatoria; Francesco Bidognetti, il boss del clan dei casalesi, si fece scudo con il suo corpo.

Lucca Sicula (AG). Il 17 Dicembre 1992 fu ucciso l’imprenditore Giuseppe Borsellino che stava collaborando per l’arresto degli assassini del figlio Paolo, ucciso il 21 Aprile 1992.

17 Dicembre 2005 Capodichino (NA). Ucciso Giuseppe Riccio in un raid contro il proprietario della pizzera dove lavorava.

Fabio Noviello

di Fabio Noviello

Vedi Anche

17 aprile: Una vittima

17 Aprile 1981 Roma. Rapito Giovanni Palombini “il re del caffè”, 81 anni. Il suo …