Home / WebRadio / Vip blog / Storie per Bene / La musica è libertà

La musica è libertà

Si terrà oggi, venerdì 1 agosto alle 18, una nuova tappa a Castel Volturno, nel casertano, del festival dell’Impegno civile, l’unica rassegna interamente realizzata all’interno dei beni confiscati. Appuntamento in via Pagliuca per l’appuntamento dal titolo ‘Il G(i)usto delle storie per Bene’. Previsti gli interventi di Massimo Rocco (coop ‘Le terre di don Peppe Diana’), Gianni Solino (referente provinciale Libera Caserta), Valerio Taglione (referente Comitato don Peppe Diana), Enrico Fontana (direttore Libera), Michele Buonomo (presidente Legambiente Campania), Francesco Pascale (Ecomuseo Terra Felix), Nicola e Alessandra Cecere (produttori azienda Ponterè), Raffaele D’Amore (produttore azienda D’amore) e Rosario Esposito La Rossa (casa editrice Marotta&Cafiero).

Ci sarà la presentazione de libro ‘Campania. La terra dei Cuochi’. Al termine del dibattito lo spettacolo di musica popolare di Gianni Aversano e Napolicantano dal titolo ‘Napoli: spade, ammore, resate e devuzione’.

L’appuntamento è organizzato da coop ‘Le terre di don Peppe Diana’, Libera, Comitato don Peppe Diana e Legambiente.

Redazione

di Redazione

Vedi Anche

Dalla parte del bene

Oggi il festival dell’Impegno civile fa tappa a Castel Volturno per l’incontro con Federico Cafiero …