Home / Magazine / Diritti / Mondiali in Brasile, il murales iconico

Mondiali in Brasile, il murales iconico

A poche settimane dalla partita inaugurale dei mondiali di calcio in Brasile, uno street artist brasiliano, Paulo Ito, ha disegnato un’immagine iconica, per protestare contro la povertà. Un’immagine molto forte, attraverso la quale l’artista va ad abbracciare la rivolta popolare della popolazione carioca scatenatasi in vista dei mondiali di calcio. La coppa del mondo, sta infatti costando al Brasile milioni di dollari, che molti avrebbero preferito vedere investiti in interventi di politica sociale, dati gli enormi problemi di questo Paese.

Fabio Noviello

di Redazione

Vedi Anche

“Il volontariato ai tempi della pandemia: come e perché raccontarlo”. Ecco il convegno del CSV Napoli per la Giornata del Volontariato e i 10 anni di Comunicare il Sociale

Celebrare la Giornata internazionale del Volontariato e festeggiare i 10 anni dalla fondazione di “Comunicare il Sociale”. Questo il senso del convegno “Il volontariato ai tempi della pandemia: come e perché raccontarlo”, organizzato dal CSV Napoli per venerdì 4 dicembre alle ore 17.00.