Home / Magazine / Icone / Luc Besson: The Professional

Luc Besson: The Professional

18 marzo 1959 Parigi

Luc Besson è un produttore cinematografico, sceneggiatore, regista e scrittore francese di origine italiana.
Svolge vari lavori su dei lungometraggi come assistente regista prima di dirigere un primo lungometraggio di fantascienza: Le dernier combat (1983), che gli permette di siglare un contratto con la Gaumont per realizzare Subway nel 1985. Forte di questo successo, comincia la realizzazione di un film a cui tiene: Le grand bleu, mal ricevuto al festival di Cannes 1988 ma che diviene un fenomeno sociale e l’oggetto di numerose analisi per tentare di spiegare il successo che ottiene presso i giovani. Il suo stile vicino all’universo della pubblicità crea un fossato tra lui e il mondo della critica.
Il pubblico continua ad applaudire questi suoi film: Nikita del 1990, Léon del 1994. Nel 1997, si lancia con la Gaumont in un ambizioso progetto di fantascienza, pensato esplicitamente al mercato americano, piazzando Bruce Willis nei titoli di testa: Il quinto elemento, che fu uno dei più grandi successi commerciali di un film francese negli Stati Uniti (il record è stato battuto dal film La marche de l’empereur di Luc Jacquet).
Nel 2000 fonda la sua società di produzione e distribuzione EuropaCorp che tenta di sviluppare una nuova corrente cinematografica per il grande pubblico puntando su film di successo come Taxxi, Taxxi 2, Taxxi 3, Yamakasi – I nuovi samurai, The Transporter. È spesso il regista dei film che produce, privilegiando l’intrattenimento e l’azione. Quest’atteggiamento gli è valso una disaffezione della critica e di una parte della stampa, addirittura uno spregio al punto da dover denunciare per diffamazione alcuni articoli.

 

continua a leggere su wikipedia.it

di RockG

Vedi Anche

Rod Steiger: Premio Oscar

14 aprile 1925 Westhampton – 9 luglio 2002 Los Angeles Rod Steiger, all’anagrafe Rodney Stephen …