Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / Moda, miti e arte. Sfilata d’abiti d’epoca

Moda, miti e arte. Sfilata d’abiti d’epoca

Torre del Greco. Una sfilata di moda per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia e i 150 anni della storica eruzione dell’otto dicembre che terrorizzò i torresi ma fece nascere il culto dell’Immacolata.
E’ l’obiettivo di “Moda, miti e arte: storie d’amare”, manifestazione culturale organizzata dalla Eventi Snc di Cordelia Vitiello. Venerdì 16 settembre presso l’ex Hotel Sakura di Torre del Greco la sfilata di abiti d’epoca, d’alta moda e da sposa realizzata dall’agenzia di promozione del territorio. Un sfilata sui generis, che ripercorrerà i costumi italiani e napoletani dal 1860 fino ai tempi moderni. A partire dalle 20.30 sulla passerella realizzata intorno alla piscina dell’ex Hotel Sakura andrà in scena un viaggio fantastico ed immaginario attraverso la storia e lo stile dell’Italia dal secolo scorso ad oggi. Il viaggio inizierà dai costumi dell’Italia postunitaria per poi passare alla Belle Epoque negli anni 20’ e subito dopo al periodo a cavallo tra le due grandi guerre. Si proseguirà nel cammino dello stile, delle musiche e dei colori italiani con la Dolce Vita degli anni 50’ per poi approdare al pop-rock degli anni 70’.
Sfileranno gli abiti di Atelier Mimmo e Ferdinand Atelier Spose che presenterà la collezione 2011/2012. Momenti musicali a cura del sassofonista Pepito, della direttrice artistica del festival Pina Di Grazia e dell’Ignazio Scassillo Quintet (accompagnato da Aniello Palomba, Gianluca Falasca, Gianluigi Perillo, Pasquale De Paola).
“Moda, miti e arte è un viaggio nella storia dell’alta moda e dello stile italiano dalla fine dell’ottocento ad oggi che ha come obiettivo quello di far conoscere a tutti i costumi della nobiltà italiana, le creazioni dei grandi stili contemporanei e i lavori dei futuri designer – spiega Cordelia Vitielli di Eventi Snc – Nell’evento inseriremo anche un percorso di abiti da sposa per avere un’immagine più intima delle tendenze delle varie epoche. Ma ci saranno anche flash musicali e teatrali inerenti alle epoche trattate.
Vogliamo coniugare cultura, arte, turismo, economia e storia per dare voce agli imprenditori di Torre del Greco”. A condurre la serara Salvatore Perillo e Silvana Del Monaco, regia e sceneggiature sono di Salvatore Formisano mentre la direzione artistica è di Pina Di Grazia. Modelle e modelli saranno curati dalla costumista Rosa Visciano, dal parrucchiere Antonio Pernice e dalla truccatrice Patrizia Martorano. Riprese di Nello Ugliano, musiche di Gaetano Fiore. Marketing a cura di Lina Sorrentino. Insomma, un esercito di esperti di moda e costumi per portare in scena l’Italia che fu e che sarà.

Comunicato stampa

di Redazione

Vedi Anche

Almamegretta: “Il Mediterraneo un mare di morte, con Sanacore realizzammo le nostre idee”

A 25 anni di distanza dall'album che segnò la carriera artistica degli Almamegretta la storica band partenopea torna con una versione rimasterizzata di “Sanacore”, disco fondamentale della cultura musicale italiana degli anni 90', disponibile in fisico e digital remaster con l'aggiunta di due brani inediti d'archivio: “Tamms Dub” e “Heartical Dub,”un dub prodotto da da D.raD e un pezzo strumentale mixato da Adrian Sherwood ( produttore discografico e dub master britannico).